M.A.C.C. ( Movimento,Associativo, Culturale, Cittadino)
M.A.C.C. ( Movimento,Associativo, Culturale, Cittadino)
M.A.C.C.( Movim. Ass. Cult. Cittadino) Santeramo in Colle (BA)
M.A.C.C.( Movim. Ass. Cult. Cittadino) Santeramo in Colle (BA)

Un benvenuti da" Paese Mio" di Santeramo in Colle (BA), centro per l'arte e la cultura. Siamo un'Associazione senza fini di lucro, apolitica e apartitica, frequentata e gestita da persone con interessi culturali.  Se siete curiosi di conoscerci e soprattutto di sapere le attività che proponiamo,  contattateci, saremo lieti di presentarvi il nostro programma ricco di proposte interessanti.

 

Ci onoriamo e facciamo onore, all'autore e alla gentilissima persona che ce lo ha fatto pervenire. Un bellissimo Inno/poetico che felicemente adottiamo, facendolo nostro, come amico del nostro cammino:

                                 

                                     INNO  A   SANTERAMO

Paese mio, giardino delle rose,

Paese mio,ho terra generosa!

Le case,i campanili e mille cose

soliete braccia aperte il cielo  blu...

 

I prati in fiore, i mandorli,gli ulivi,

l'estese vigne d'un bel verde vivo

mi parlano tutto d'un mondo amico,

di dolci usanze del bel tempo antico

Di gente che lavora,

di gente che innammora

così come si fà da noi quassù...

 

Santeramo,

soltanto tu!

Santeramo

e nulla più!

Paese mio ti porto qui nel cuore,

Paese mio sei come il primo amore.

Santeramo

soltanto tu !

Santeramo

e nulla più !

Santeramo, Santeramo, San-te-ra-mo,

ascoltami: sei grande solo tu .!

Santeramo, Santeramo San -te-ra-mo,

al mondo canterò le tue virtù

 

Se un giorno andrò lontano a lavorare,

se un giorno andrò per monti opuur per mare,

paese mio, no, non disperare

perchèalla fin da te ritornerò...

 

Ritornerò felice a riposare

All'ombra delle quercie secolari,

in villa con gli amici a passeggiare,

le cose del bel tempo a ricordare:

Del tempo del candore, del tempo dell'amore

e della spensierata gioventù

 

Santeramo,

soltanto tu!

Santeramo

e nulla più!

Santeramo, Santeramo, San-te-ra-mo,

ascoltami: sei grande solo tu!

Santeramo,santeramo, San-te-ra-mo,

al mondo canterò le tue virtù!

 

SOSTENITORI

I nostri sponsor sostenitori

Come credono fermamente al loro lavoro con l'impegno artigianale , con cura e dedizione, nel creare prodotti e servizi con tutte le caratteristiche da essere chiamati  "paesani" cioè belli, genuini, duraturi, affidabili, caratteristici, esclusivi, salutari, ammirevoli, etc.

Così credono nelle iniziative associative e culturali del nostro movimento. 

Tra essi annoveriamo:

 

VOLONTARI,  RISPETTABILI  E  GRADITI SOCI SOSTENITORI QUI DI SEGUITO PRESENTATI

CHI SIAMO

SIAMO

Colacicco b. Rocco

Difilippo V. Antonio

Ferorelli francesco

Guarini Eugenio

Lasala Giuseppe

Plantamura Andrea

Paulangelo Vito

 

 

ORGOGLIOSI

Zeverino Giovanni

Sette Filippo

Molinari Luca

Leone V. Giovanni

D'Ambrosio Raffaele A.V.

Tritto Roccangelo 

Colacicco Francesco 

 

CITTADINI

Angiola filippo Angiola Pasquale

Fraccalvieri Sabino

Virgintino  Francesco 

Bitetti Fabrizio 

Visceglia Bruno 

ITALIANI

Dibello Mario

Perniola Nicola

Nuzzolese Oronzo

Lasala Giuseppe

Bitetti Giuseppe

Stasolla Francesco

Cianciotti

Nino  

 

 

Sapere, Capire, Conoscere, Imparare

Illustri e Benemeriti figli della nostra terra

Padre NICOLA GIANDOMENICO,     un francescano nel mondo

ANTONIO DIGIROLAMO Gen. Arma dei Carabinieri GIUSEPPE DIGIROLAMO Magg. arma dei C.C. AGOSTINO TERLIZZI  luog G.di Finanza PINUCCIO LUCARELLI  Professore e Dir. Ist. scolastico   LEONARDO DAIUTO    Dott.Prof. Ricercatore   Padre ERASMO PERNIOLA concezionista,storico della vita di Sant Efrem Mons.MARIA FRANCESCO GIOVE   Vescovo di Gallipoli      Avv.PIETRO SETTE Presidente ENI,   IRI, BREDA         DOMENICO LOBASCIO Prof. Dirigente scolastico, pensionato con onorificenza ( Cavalliere della Repubblica) conferito dal Presidente della Repubblica-

Padre GAETANO STANO  ordine dei Frati  Francescani Cnventuali-   Arciprete FRANCESCO LOBEFARO,         economo contabile della Curia di Bari           (ERO e BARTOLOMEO PARADISO

Artisti pittori   MICHELE GIRARDI Artista pittore  

 IL giovane artista pittore GIUSEPPE VALENTINO L'Illustre Art pittore     FRANCESCO NETTI 

RAFFAELE  LEONE dirig. scolastico Parlamentare per più legislature nel collegio Taranto Brindisi--

GIUSI ZEVERINO ballerina e componente del corpo di ballo del tetro della Scala  a Milano--

Gen. FRANCESCO LATORRE  Comandante pilota Aeron.  Militare.

Per  tutti quesi Illustri signori in elenco, in continuo ampliamento, un ringraziamento va alla collaborazione di tutti i Paesani che hanno dato e vorranno dare un contributo, per fornire un Curricul Vitae di tutti i benemeriti e illustri concittadini, notiziando per  quanto possibile, ampliando la conoscenza, delle loro opere, attività, o missioni che ci hanno onorato e ci onorano, per arricchire il nostro conoscere e sapere. Cominciamo a fare cio, dai nostri illustri e benemeriti Paesani.

  

Sapere, Capire, Conoscere, Imparare

 ANCORA TANTI
Sono i nomi illustri in elenco nel libro   scritto da Padre Adolfo Porfido "Alcuni figli benemeriti di casa nostra; Santeramo in Colle" Basta cercarlo e munirsi di questo testo per  capire e imparare, conoscendo la loro vita e le loro opere, arricchendo il bagaglio culturale per un periodo storico che va dal ( 1707 al 1987)
  Ecco l'elenco
Giannini Suor Francesca Chiara Terziaria francescana         1707-1749)      Iacoviello Francesco Paolo               1763-1837)           Giove Giuseppe Maria         (1773-1848)                 De Laurentis Carlo (1776-1832)                    Netti Raffaele         (1776-1836)       Scalera P. Tommaso (1783-1865)            Netti Nicola         (1798-1898)       Tangorra P. Geremia       (1800- 1851)         Nardo Gaetano     (1800-1886)             Scalera P.Giantomma   (1810-1898)             Netti Francesco    (1814-1914)     Clemente P. Giuseppe     (1854-1918)     Laricchia Giovanni (1866-1941)            Sette P. Stefano   (1867-1918) Fraccalvieri P. Guarino Benedetto          (1870-1930)    Germinario P. Serafino           (1870-1953)           Lella P. Norberto (1873-1945)      Perrone P. Alfonzo (1875-1930         Santoro Pasquale   (1875-1967) Cacciapaglia P. Faustino                (1876-1956)      Paradiso Bartolomeo   (1878-1971)            Musci Giuseppe    (1879-1946)       Lobefaro Domenico (1880-1966)       Perniola Michele   (1880-1967)    D'Ambrosio P. Ireneo       (1884-1976)        Stano P. Bonaventura   (1885-1972)      Natuzzi Leonardo   (1886-1967)         Lillo Nunzio       (1887-1960)    Scattaglia Nazareno     (1887-1975)       Torelli Felice     (1889-1965)     Palminota Teresa   (1896-1934)         Stano Suor MariaRosa    (1896-1976)       Vitulli Giuseppe   (1897-1922)







Sapere, Capire, Conoscere,Imparare.

Tritto Giovanni                              ( 1908-1974)                                  Perniola Erasmo                        ( 1908-1990)                               Leone Raffaele                  (1909-1967)                                Cifarerlli Suor Antida                 (1911-1981)                           Nuzzi Monsignor Iolando         (1911-1986)              D'Ambrosio Suor Secondina          (1913-1970)                    Paradiso Suor Maria Margherita                            (1913-1979)                     Dmauro Angela                  (1914-1927)                     Simeone P. Lorenzo         (1914-1986)                           Tangorra Vito                    (1914-1987)                                Sette Pietro                               (1915-1984)                         Vitulli Pasquale                  (1921-1979)                        Tritto Angelo                              ( 1925-1987)                     Casone Giuseppe             (1933-1987).                        Nuzzi Giuseppe                        (1898-1933)                        Giove suor Cristofora               (1901-1926)                           Pace Angelo                       (1902-1983)                          Pace Domenico                 (1903-1981)                       Labarile Francesco             (1905-1979)                               Di Santo Giovanni            (1906-1967)                  Baldasarre P. Giuseppe          (1908-1971) 

                   OCCHIO MAGICO

pronto a dissetarti

( U " C C naet " ) Antico contenitore di acqua, pronto a dissetare il contadino durante i lavori nelle campagne. Recipiente capace di mantenere l'acqua in un certo qual modo fresca,  anche durante le calde giornate estive. Era un amico e antico "frigorifero" non aveva bisogno di essere collegato alla corrente elettrica , ma solo essere posizionato all'ombra di un albero.

 

Percorso dell'uva

Lo "Stabilimento Delaurentis", anticamente centro di raccolta e lavorazione dell'uva prodotta nei territori circostanti  Centro di conservazione di pregiatissimi vini prodotti dalla lavorazione accurata della stessa uva, con un dosaggio particolare di diverse varietà.  

 

 

Bellezza selvaggia

Rappresentazione di un particolare dell'insieme di bellezze floreali selvagge di un territorio che incanta chiunque ha la possibilità di posare e fermare lo sguardo in particolari periodi stagionali. Vorremmo con piacere poter fare ammirare una per una queste innumerevoli bellezze floreali ma è un compito arduo. Preferiamo suggerire di recarvi personalmente in questi territori e godervi lo spettacolo che la natura offre in modo semplice e spontaneo.

 

 

Paese Mio con sede a Santeramo in Colle, propone, suggerisce, realizza e si propone  di realizzare  una vasta scelta di  iniziative  che potrebbero essere  portate avanti  in piena collaborazione,con altri soggetti che hanno a cuore la storia e la cultura,  dando libero spazio alla vostra creatività , approfittando dello scambio  e integrazione  che avviene attraverso  il contatto e confronto  con altri soci di  Associazioni  o pubbliche Amministrazioni. Uno dei nostri obiettivi è quello di promuovere nuove forme di incontro tra artisti e pubblico. Scoprite di più nella attenta visita fatta al nostro sito Web. Speranzosi o certi che lo facciate con piacere, nelle varie sezione dello stesso, relizzato con sempliità e modestia ma con grande cuore, per far crescere la cultura locale nei vari ambiti , storica, artistica, produttiva, religiosa, tradizionalistica, quasi a dirsi di tutto e di più. Coraggio questo Paese non deve essere secondo a nessuno ci riusciremo. Grazie a quanti  condivideranno  contattandoci  o  venirci a trovare in sede Associativa. 

Sapere, Capire, Impare, Conoscere 

Sapere, Capire, Imparare, Conoscere

Sapere, Capire, Imparare, Conoscere

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Paese Mio Via R. Leoncavallo 40 70029 Santeramo in Colle Partita IVA: